Il settimo libro de madrigali a cinque voci (Luca Marenzio)

From ChoralWiki
Jump to navigation Jump to search

General information

Description: Luca Marenzio's seventh book of madrigals for 5 voices. All works with the exception of No. 16 are attributed to Marenzio.

First Publication date and place: 1595 by Angelo Gardano in Venice.


Known editions: 4. All have the same index.

  • 1595 - Di Luca Mrenzio il Settimo Libro de Madrigali a cinque voci, novamentae composto et dato in luce. In Venetia appresso Angelo Gardano. 1595.
  • 1600 - Di Luca Marenzio il Settimo Libro de Madrigali a cinque voci, di novo ristampati, et corretti. In Venetia, appresso Angelo Gardano. 1600.
  • 1609-1 - Di Luca Marenzio il Settimo Libro de Madrigali a cinque voci. Di novo ristampati, et corretti. In Venetia, appresso Angelo Gardano, et fratelli. 1069 (sic).
  • 1609-2 - Di Luca Marenzio il Settimo Libro de Madrigali a cinque voci. Novamente ristampato. In Venetia, appresso l'herede di Girolamo Scotto. 1609.

Facsimile: Original 1595 edition, from earlymusiconline.org.

List of works

Page Title Comments from source Poet
1 Deh, poi ch'era ne' fati ch'io dovessi amar la morte Giovanni Battista Guarini
2 Quell'augellin, che canta sì dolcemente e lascivetto vola Giovanni Battista Guarini
3 Cruda Amarilli, che col nome ancora d'amar, ahi lasso Prima parte Giovanni Battista Guarini
4 Ma grideran per me le piagg'e i monti Seconda parte Giovanni Battista Guarini
5 O disaventurosa, acerba sorte
6 Al lume delle stelle Torquato Tasso
7 Ami Tirsi e me'l nieghi Giovanni Battista Guarini
8 O dolcezze amarissime d'amore Prima parte Giovanni Battista Guarini
9 Qui pur vedroll'al suon de' miei sospiri Seconda parte Giovanni Battista Guarini
10 Sospir nato di foco
11 Arda pur sempre o mora Giovanni Battista Guarini
12 Questi vaghi concenti Prima parte
13 Deh se potessi anch'io Seconda parte
14 O fido, o caro Aminta Giovanni Battista Guarini
15 O Mirtillo, Mirtillo, anima mia Giovanni Battista Guarini
16 Deh, dolc'anima mia, non pianger più (Antonio Bicci) Del Sig. Antonio Bicci Giovanni Battista Guarini, slightly adapted
17 Com'è dolce il gioire Giovanni Battista Guarini
18 Care mie selve, a Dio Prima parte Giovanni Battista Guarini
19 Così, chi'l crederia Seconda parte Giovanni Battista Guarini
20 Tirsi mio, caro Tirsi Giovanni Battista Guarini
21 Ombrose e care selve Giovanni Battista Guarini

Works at CPDL

 {|class="wikitable sortable" !Title !Year !No. !Lyricist !Genre !Subgenre !Vo. !Voices |}